Rinnovo Ccnl Metalmeccanica PMI Confimi: le novità

In data 22 luglio 2016 Confimi Impresa meccanica, Fim-Cisl e Uilm-Uil hanno sottoscritto l’ipotesi di accordo per il rinnovo del Ccnl Metalmeccanica PMI Confimi.

Tra le novità si segnala che, con la retribuzione del mese di settembre 2016, ai lavoratori in forza alla data di sottoscrizione dell’ipotesi di accordo deve essere versato, a titolo di una tantum, un importo a copertura del periodo 1° giugno 2016 – 31 agosto 2016, non soggetto a ricalcolo per gli istituti già liquidati e suddivisibile in quote mensili quanti sono i mesi interi, anche non consecutivi, con corresponsione della retribuzione nel periodo suddetto.

I nuovi minimi tabellari decorrono dal 1° settembre 2016 al 31 maggio 2017; entro aprile 2017 le parti si incontreranno per stabilire gli ulteriori aumenti a copertura della vigenza contrattuale.

L’ipotesi di accordo ha anche recepito le modifiche alla disciplina dei contratti di lavoro apportate dal D.Lgs. 81/2015.

logo