Firmato anche dalle associazioni di categoria il protocollo contro il caporalato

E’ stato firmato ieri dai Ministri dell’Interno, Luciana Lamorgese, del Lavoro e delle Politiche sociali, Andrea Orlando, delle Politiche agricole alimentari e forestali, Stefano Patuanelli, e dal Presidente del consiglio nazionale di Anci, Enzo Bianco, il protocollo d’intesa per la prevenzione e il contrasto dello sfruttamento lavorativo in agricoltura e del caporalato.

L’accordo prevede tra l’altro l’istituzione, presso il Ministero dell’Interno, di una Consulta, composta da rappresentanti di ciascuna delle parti firmatarie, a cui saranno chiamati a partecipare soggetti pubblici o privati o individui di comprovata esperienza nel settore.

“In sede di prima applicazione – ha precisato il Viminale – sottoscriveranno l’accordo il presidente dell’Osservatorio agromafie Ettore Prandini, il segretario generale Flai-Cgil e presidente dell’Osservatorio Placido Rizzotto Giovanni Mininni, il rappresentante della Fondazione Fai Cisl Studi e Ricerche Onofrio Rota e il segretario nazionale Uila Giorgio Carra”.

logo