Aree di crisi industriale complessa: assegnate ulteriori risorse

Il Ministero del lavoro, con notizia del 22 maggio 2019, ha reso noto che è stato registrato lo scorso 20 maggio 2019 alla Corte dei Conti il D.I. 16 del 29 aprile 2019, che ha assegnato ulteriori 117 milioni di euro a favore di 9 Regioni in cui sono presenti aree di crisi industriale complessa.

Nello specifico, le prime 3 Regioni per importo attribuito saranno la Toscana, con 36.601.252,69 euro, il Lazio cui andranno 25.674.253,71 euro, e la Sardegna con 12.200.417,56 euro.

Seguono Marche, Umbria, Molise, Abruzzo, Friuli Venezia Giulia e Sicilia.

logo