Vaccini anti Covid in farmacia

Al fine di poter somministrare vaccini anti SARS-CoV-2, le farmacie sono tenute a presentare la denuncia di variazione – ai sensi dell’art. 12, comma 3 , primo periodo, del D.P.R. 30 giugno 1965, n. 1124 – entro il 15 luglio 2021, attraverso l’apposito servizio online.

A tal fine, dovranno essere comunicate le retribuzioni presunte del personale interessato per il periodo dall’inizio dell’attività al 31 dicembre 2021.

logo