Pagamento diretto del trattamento di malattia in caso di quarantena

L’INPS – con Messaggio 18 novembre 2021, n. 4027 – ha reso noto che a seguito del rifinanziamento per l’anno 2021 dei periodi di quarantena e permanenza domiciliare, ex D.L. n. 146/2021 (riconoscimento al lavoratore dipendente del trattamento economico di malattia), dovranno essere riviste le pratiche per il riconoscimento della prestazione a pagamento diretto.

Verranno così indennizzati i giorni di prognosi indicati nel certificato, secondo l’ordine cronologico, ricadenti nel periodo dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2021.

In tal senso, per ogni Struttura territoriale sarà possibile individuare la lista delle suddette pratiche selezionando nella citata procedura la seguente funzione: “Lista pratiche da lavorare – Pratiche di cui all’art. 26 del DL n. 18 del 2020”.

logo