Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali

l Ministero della Salute – con Ordinanza 29 maggio 2021 – ha reso noto d’aver adottato le “Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali”, alle quali devono attenersi le attività economiche e sociali, ai fini del contenimento della diffusione dell’epidemia da Covid-19.

Al riguardo, il provvedimento chiarisce che le suddette linee guida – elaborate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e integrate e approvate dal CTS – aggiornano e sostituiscono le “Linee guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative” di cui all’allegato 9 del D.P.C.M. 2 marzo 2021.

Inoltre, vengono individuati i principi di carattere generale per contrastare la diffusione del contagio (norme igieniche e comportamentali, utilizzo dei dispositivi di protezione, distanziamento e contact tracing); rientra nelle prerogative di associazioni di categoria e altri soggetti rappresentativi redigere ulteriori protocolli attuativi di dettaglio ed eventualmente più restrittivi.

logo