Ispezioni in presenza di contratti certificati

L’INL, con nota n. 1981 del 4 marzo 2020, ha offerto istruzioni operative in merito al comportamento da tenere in caso di attività ispettiva in presenza di contratti certificati.

In particolare, l’Ispettorato ha fornito chiarimenti relativamente a:

− vizi concernenti la comunicazione dell’avvio del procedimento;

− inefficacia delle certificazioni rilasciate da soggetti non abilitati;

− false certificazioni;

− periodo non “coperto” dal provvedimento di certificazione;

− contestazione giudiziale delle certificazioni.

logo