Handling aeroportuale: calcolo anzianità per Cig

Il Ministero del lavoro, con interpello n. 1 del 22 gennaio 2021, ha offerto chiarimenti sulla possibilità che una società del settore aeroportuale handling ottenga l’estensione della Cigs, già in corso per i propri dipendenti, anche nei confronti dei lavoratori assunti dalla stessa società in occasione dell’aggiudicazione di un appalto di servizio, in applicazione della clausola sociale contenuta nel Ccnl Trasporto aereo – parte speciale Handlers.

Il Ministero precisa che, ai fini del rispetto del requisito di cui all’articolo 1, comma 3, D.Lgs. 148/2015, per il settore dell’handling aeroportuale è sufficiente che il dipendente sia stato impiegato nella medesima attività (e unità produttiva) oggetto dell’appalto, a prescindere dalla specifica azienda committente per la quale tale attività è stata espletata e, dunque, il possesso da parte del lavoratore interessato dello specifico know-how maturato presso l’appaltatore uscente. Una diversa interpretazione della disposizione, infatti, non terrebbe conto delle specifiche esigenze di questo settore produttivo, con la conseguenza di penalizzare ingiustificatamente i lavoratori occupati.

logo