Disposti i pagamenti dei contributi a fondo perduto

L’Agenzia delle Entrate e il Ministero dell’Economia e delle Finanze – con comunicato stampa congiunto del 22 giugno 2021 – hanno informato che sono stati disposti i pagamenti dei contributi a fondo perduto riconosciuti in via automatica dal Decreto Sostegni bis (art. 1 del D.L. n. 73/2021) a favore degli operatori economici, colpiti dall’emergenza epidemiologica “Covid-19”, già beneficiari del contributo previsto dal primo decreto Sostegni (D.L. n. 41/2021 ).

Senza bisogno di nuove istanze, verranno accreditati direttamente sui conti correnti dei richiedenti, 1,77 milioni di bonifici – per un totale di circa 5 miliardi di euro.

logo