Cruscotto infortuni: accesso ai dati delle comunicazioni di infortunio

L’Inail, con circolare n. 33 del 13 dicembre 2019, ha reso noto che, a decorrere dal 17 dicembre 2019, è disponibile l’aggiornamento del servizio telematico Cruscotto infortuni, che consentirà agli utenti abilitati per la consultazione delle denunce di infortunio e ai datori di lavoro di soggetti non assicurati Inail di consultare i dati riguardanti le comunicazioni d’infortunio, a fini statistici e informativi, pervenute telematicamente all’Inail a partire dal 12 ottobre 2017.

logo