COVID: conguaglio prestazioni erogate ai lavoratori aventi diritto alla tutela previdenziale della malattia

L’Inps, con messaggio n. 3871 del 23 ottobre 2020, ha offerto istruzioni operative riguardanti il conguaglio delle somme anticipate dai datori di lavoro, in attuazione dell’articolo 26, D.L. 18/2020, convertito, con modificazioni, dalla L. 27/2020, in riferimento alle prestazioni erogate ai lavoratori aventi diritto alla tutela previdenziale della malattia limitatamente all’importo anticipato per conto dell’Istituto.

logo