COVID-19: pubblicato il D.P.C.M. sulle riaperture

È stato pubblicato sulla G.U. n. 126 del 17 maggio 2020, il D.P.C.M. 17 maggio 2020, recante disposizioni attuative del D.L. 19/2020 e del D.L. 33/2020, valide dal 18 maggio 2020, in sostituzione di quelle contenute nel D.P.C.M. 26 aprile 2020, al 14 giugno 2020.

Il Decreto offre indicazioni sulla riapertura di attività commerciali, di ristorazione, di cura della persona, ricettive, degli stabilimenti balneari. Il D.P.C.M. fornisce indicazioni anche per l’attività degli studi professionali, raccomandando, laddove possibile, l’utilizzo dello smart working e offre misure di contenimento del contagio per lo svolgimento in sicurezza delle attività produttive industriali e commerciali.

Il Decreto è corredato di 17 allegati, tra cui si segnalano:

  • allegato 9 – Spettacoli dal vivo e cinema;
  • allegato 11 – Misure per gli esercizi commerciali;
  • allegato 12 – Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro fra il Governo e le parti sociali;
  • allegato 13 – Protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 nei cantieri;
  • allegato 14 – Protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 nel settore del trasporto e della logistica;
  • allegato 16 – Misure igienico-sanitarie;
  • allegato 17 – Linee guida per la riapertura delle attività economiche e produttive della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome del 16 maggio 2020.
logo