COVID-19: esiti istanze indennità lavoratori a termine settore turismo e stabilimenti termali

L’Inps, con messaggio n. 4005 del 30 ottobre 2020, ha comunicato che è stata completata la prima fase di gestione delle domande di indennità COVID-19 per i lavoratori dipendenti a tempo determinato del settore del turismo e degli stabilimenti termali le cui attività lavorative sono state colpite dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e sono state pubblicate le motivazioni delle istanze respinte per non avere superato i controlli relativi all’accertamento dei requisiti previsti dalle vigenti disposizioni: conseguentemente, l’Istituto fornisce istruzioni per la gestione delle istruttorie relative agli eventuali riesami.

Gli esiti di tutte le domande e, per quelli negativi, le relative motivazioni, sono consultabili nella sezione del sito Inps “Covid-19: tutti i servizi” > “Indennità 600/1000 euro”, alla voce “Esiti”, sia da parte del patronato con proprie credenziali sia da parte del cittadino dotato di Pin Inps, Spid, Cns e Cie.

logo