Riapertura termini Cig

La Fondazione studi consulenti del lavoro, con approfondimento del 2 dicembre 2021, ha offerto le prime indicazioni operative per la gestione delle istanze relative a domande di Cig COVID-19 inerenti ai periodi temporali decaduti al 30 settembre 2021. L’approvazione dell’emendamento al DdL di conversione del Decreto Fiscale, che introduce l’articolo 11-bis nel testo del provvedimento all’esame del Senato, riapre la possibilità di recuperare entro il 31 dicembre 2021 eventuali domande di accesso agli ammortizzatori emergenziali e l’invio dei dati necessari per il conguaglio, il pagamento o per il saldo delle stesse scaduti tra il 31 gennaio e il 30 settembre 2021.

L’approfondimento chiarisce tempi e modalità di gestione degli adempimenti attraverso una serie di casistiche.

logo