Professionisti abilitati a svolgere attività in materia di lavoro: censimento e rilascio Pin

L’Inps, con messaggio n. 2819 del 24 luglio 2019, ha comunicato che i professionisti che intendono svolgere attività in materia di lavoro, previdenza e assistenza sociale, ai sensi dell’articolo 1, comma 1, L. 12/1979, e operare quali intermediari nei confronti dell’Inps, dovranno far pervenire un’apposita richiesta secondo le modalità descritte, differenti a seconda della categoria interessata (avvocati o commercialisti ed esperti contabili).

Una volta censiti, i professionisti potranno recarsi presso una qualsiasi struttura territoriale dell’Istituto e, esibendo il modulo “SC64”, richiedere il rilascio del Pin con l’estensione per operare per i servizi aziendali.

logo