Pagamento pensioni all’estero: accertamento esistenza in vita anni 2018-2019

L’Inps, con messaggio n. 815 del 28 febbraio 2019, ha comunicato l’avvio della seconda fase di accertamento dell’esistenza in vita per i pensionati residenti in Sud America, Centro America, Nord America, Asia, Medio ed Estremo Oriente, Paesi scandinavi, Stati dell’est Europa e Paesi limitrofi precedentemente esclusi, con la spedizione di circa 128.000 plichi contenenti la lettera esplicativa e il modulo di attestazione.

logo