Obbligo di comunicazione reddito presunto 2024 ai fini NASpI

|

L’Inps, con messaggio 5 dicembre 2023, n. 4361, ricorda la necessità di fornire i dati inerenti al reddito presunto per l’anno 2024 ai fini della continuità della percezione della NASpI, rispetto a trattamenti in corso di fruizione.

Tale adempimento deve essere assolto entro il 31 gennaio 2024, ed è obbligatorio per coloro che per il 2023 hanno dichiarato redditi diversi da zero.

Rispetto a tale platea di beneficiari, l’eventuale mancanza di dichiarazione entro il 31 gennaio 2024 ha come conseguenza la sospensione del trattamento di NASpI alla data del 31 dicembre 2023.

Per quanto riguarda invece coloro che per l’anno 2023 hanno dichiarato redditi presunti pari a zero, l’obbligo di produrre la citata dichiarazione sussiste solo laddove per l’anno 2024 si ipotizza la presenza di un reddito presunto diverso da zero.

Mondo Lavoro Srl
Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano
CF e PIVA 02478290121

Lavora con noi

Il nostro successo quotidiano dipende dalla qualità delle persone che lavorano nel nostro Studio, è per questo che crediamo nel valore e nel potenziale umano.
Essendo le nostre realtà in continua espansione siamo sempre pronti ad investire su nuove risorse.
Entra a far parte del nostro Team! Inviaci il tuo curriculum vitae, valuteremo con attenzione la tua candidatura con l’obiettivo di coinvolgerti nelle nostre ricerche di personale.






    ALLEGA CURRICULUM VITAE

    Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali al fine che venga fornito il servizio o eseguita la prestazione richiesta

    Lavora con noi
    Close