Metalmeccanica industria: rinnovato il Ccnl

In data 5 febbraio 2021 Federmeccanica, Assistal, Fiom-Cgil, Fim-Cisl, Uilm e Uil hanno siglato l’ipotesi di accordo per il rinnovo del Ccnl Metalmeccanica industria. Le principali novità riguardano: inquadramento e classificazione del personale, conseguente ridefinizione dei minimi tabellari, aumento della contribuzione aziendale al Fondo Cometa. La validità dell’accordo decorre dal 5 febbraio 2021 e scadrà il 30 giugno 2024.

logo