In GU la legge di conversione del “Decreto proroghe”

|

Nella Gazzetta Ufficiale del 28 novembre 2023, n. 278 è stata pubblicata la legge 27 novembre 2023, n. 170, recante “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 29 settembre 2023, n. 132, recante disposizioni urgenti in materia di proroga di termini normativi e versamenti fiscali”.

Di seguito le novità più rilevanti:

  • proroga della scadenza per effettuare i versamenti sospesi dal 1° maggio al 31 agosto 2023 nei territori dell’Emilia Romagna, Marche e Toscana colpiti dagli eventi alluvionali verificatisi a partire dal 1° maggio 2023. Nello specifico, viene posticipato dal 20 novembre al 10 dicembre 2023 il termine entro il quale effettuare:

– il pagamento dei tributi e dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi INAIL per l’assicurazione obbligatoria sospesi per effetto dell’alluvione. Il versamento deve essere effettuato in un’unica soluzione, senza applicazione di sanzioni e interessi;

– gli adempimenti diversi dai versamenti, non eseguiti per effetto delle sospensioni.

  • prorogato dal 30 settembre al 31 dicembre 2023 il diritto a svolgere l’attività lavorativa in modalità agile per i lavoratori dipendenti del settore pubblico e privato cd. fragili (coloro che sono affetti dalle patologie e condizioni individuate dal decreto del Ministro della Salute 4 febbraio 2022). Per tale categoria di soggetti, il datore di lavoro fino al 31 dicembre 2023 dovrà assicurare lo svolgimento della prestazione lavorativa in smart working anche attraverso l’adibizione a diversa mansione compresa nella medesima categoria o area di inquadramento, come definite dai contratti collettivi di lavoro vigenti, senza alcuna decurtazione della retribuzione in godimento, ferma restando l’applicazione delle disposizioni dei relativi contratti collettivi nazionali di lavoro, ove più favorevoli;
  • gli adempimenti e i versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali dovuti per le collaborazioni coordinate e continuative sportive, limitatamente al periodo di paga da luglio 2023 a ottobre 2023 (anziché settembre 2023), possono essere effettuati entro il 30 novembre 2023 (in luogo del termine originario fissato al 31 ottobre 2023).
Mondo Lavoro Srl
Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano
CF e PIVA 02478290121

Lavora con noi

Il nostro successo quotidiano dipende dalla qualità delle persone che lavorano nel nostro Studio, è per questo che crediamo nel valore e nel potenziale umano.
Essendo le nostre realtà in continua espansione siamo sempre pronti ad investire su nuove risorse.
Entra a far parte del nostro Team! Inviaci il tuo curriculum vitae, valuteremo con attenzione la tua candidatura con l’obiettivo di coinvolgerti nelle nostre ricerche di personale.






    ALLEGA CURRICULUM VITAE

    Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali al fine che venga fornito il servizio o eseguita la prestazione richiesta

    Lavora con noi
    Close