I chiarimenti sulla tassazione del reddito in caso di Convenzione Italia/Svizzera

|

L’Agenzia delle Entrate – con risposta ad Interpello del 4 luglio 2023, n. 370 – ha affrontato la tematica inerente alla tassazione dei redditi da lavoro dipendente ai sensi della Convenzione contro le doppie imposizioni in vigore tra l’Italia e la Svizzera, in caso di trasferimento di residenza in corso d’anno.

Al riguardo, l’AE ha rilevato che la suddetta Convenzione prevede, in caso di trasferimento del domicilio da uno Stato contraente all’altro in corso d’anno, il frazionamento del periodo di imposta.

Pertanto, l’istante che ha prestato attività lavorativa in Italia nel periodo 1° gennaio – 31 maggio e in Svizzera nel periodo 1° giugno – 31 dicembre, avendo trasferito il domicilio in tale ultimo Stato in corso d’anno, sarà assoggettato ad imposizione nel nostro Paese per il periodo di riferimento e ad imposizione esclusiva nella Confederazione Elvetica per il rimanente periodo.

Mondo Lavoro Srl
Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano
CF e PIVA 02478290121

Lavora con noi

Il nostro successo quotidiano dipende dalla qualità delle persone che lavorano nel nostro Studio, è per questo che crediamo nel valore e nel potenziale umano.
Essendo le nostre realtà in continua espansione siamo sempre pronti ad investire su nuove risorse.
Entra a far parte del nostro Team! Inviaci il tuo curriculum vitae, valuteremo con attenzione la tua candidatura con l’obiettivo di coinvolgerti nelle nostre ricerche di personale.






    ALLEGA CURRICULUM VITAE

    Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali al fine che venga fornito il servizio o eseguita la prestazione richiesta

    Lavora con noi
    Close