Esonero parziale dei contributi previdenziali

|

Con il Messaggio 15 novembre 2021, n. 3974, l’Inps ha fornito ulteriori chiarimenti in merito all’esonero parziale dei contributi previdenziali previsto dall’art. 1, commi da 20 a 22-bis , della Legge 30 dicembre 2020, n. 178 (legge di Bilancio 2021).

La norma prevede per il 2021 l’esonero parziale della contribuzione previdenziale ed assistenziale dovuta dai lavoratori autonomi e dai liberi professionisti iscritti alle Gestioni Inps e alle Casse previdenziali professionali autonome.

Qualora l’ammontare della contribuzione dovuta per l’anno 2021, con termini di versamento entro il 31 dicembre 2021, dovesse eccedere l’importo concesso dell’esonero, il contribuente dovrà procedere al pagamento della differenza contributiva entro il giorno 29 dicembre 2021.

Decorso tale termine, la differenza dei contributi dovuti sarà gravata delle sanzioni civili calcolate ai sensi dell’art. 116, comma 8, lettera a), della Legge 23 dicembre 2000, n. 388 (Finanziaria 20021) a decorrere dal predetto termine.

In materia l’Inps era già intervenuto con la Circolare 6 agosto 2021, n. 124 e il Messaggio 20 agosto 2021, n. 2909.

Mondo Lavoro Srl
Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano
CF e PIVA 02478290121

Lavora con noi

Il nostro successo quotidiano dipende dalla qualità delle persone che lavorano nel nostro Studio, è per questo che crediamo nel valore e nel potenziale umano.
Essendo le nostre realtà in continua espansione siamo sempre pronti ad investire su nuove risorse.
Entra a far parte del nostro Team! Inviaci il tuo curriculum vitae, valuteremo con attenzione la tua candidatura con l’obiettivo di coinvolgerti nelle nostre ricerche di personale.






    ALLEGA CURRICULUM VITAE

    Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali al fine che venga fornito il servizio o eseguita la prestazione richiesta

    Lavora con noi
    Close