Divieto di ingresso da India, Bangladesh e Sri Lanka fino al 31 maggio 2021

Il Ministero della Salute, con Ordinanza del 6 maggio 2021, pubblicata in G.U. del 7 maggio 2021, n. 108, proroga fino al 30 maggio 2021 le misure di contenimento della diffusione del virus Covid-19 di cui all’Ordinanza del 29 aprile 2021.
In particolare è reiterato il divieto di ingresso per coloro che negli ultimi 14 giorni hanno soggiornato o transitato in India, Bangladesh e Sri Lanka, con eccezione dei cittadini italiani che hanno la residenza anagrafica in Italia e dei cittadini italiani iscritti all’A.I.R.E., a condizione che non manifestino sintomi da Covid-19.

logo