Dimissioni volontarie: indicazioni per i soggetti abilitati che riscontrino difficoltà

Il Ministero del lavoro, con notizia del 16 novembre 2020, ha precisato che eventuali problemi nell’invio della comunicazione delle dimissioni volontarie da parte dei soggetti abilitati, a seguito del passaggio a Spid, potranno essere risolti compilando il modulo cartaceo disponibile al link https://www.lavoro.gov.it/notizie/Documents/Modulo_Dimissioni_Volontarie.pdfe inviandolo via Pec al datore di lavoro e, per conoscenza, all’indirizzo infosdv@lavoro.gov.it.

Per i soggetti abilitati che dovessero incontrare ulteriori difficoltà, è possibile aprire un ticket direttamente attraverso l’URPonline inserendo nome, cognome, codice fiscale e soggetto di appartenenza al fine di accelerare la risoluzione delle anomalie.

logo