Dematerializzazione delle note spese dei dipendenti trasfertisti: i chiarimenti dell’AE

|

L’Agenzia delle Entrate – con risposta ad Interpello del 1° marzo 2023, n. 226 – ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla dematerializzazione delle note spese prodotte dai dipendenti trasfertisti.

Al riguardo, l’Agenzia delle Entrate ha precisato che, a seguito di dematerializzazione, è possibile procedere alla distruzione delle versioni cartacee esclusivamente dei “documenti analogici non unici”, ovvero, per quanto di interesse nel caso di specie, delle fatture e dei documenti ad esse fiscalmente assimilabili emesse da soggetti esteri comunitari (UE), incluse quelle rilasciate dai tassisti, nonché dei titoli di viaggio su mezzi di trasporto pubblico.

Invece, in assenza di intervento di un pubblico ufficiale nel processo di conservazione elettronica, è preclusa la distruzione delle versioni cartacee di “documenti unici”, quali, per esempio, i giustificativi di spesa emessi da soggetti esteri non comunitari (extra UE).

Mondo Lavoro Srl
Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano
CF e PIVA 02478290121

Lavora con noi

Il nostro successo quotidiano dipende dalla qualità delle persone che lavorano nel nostro Studio, è per questo che crediamo nel valore e nel potenziale umano.
Essendo le nostre realtà in continua espansione siamo sempre pronti ad investire su nuove risorse.
Entra a far parte del nostro Team! Inviaci il tuo curriculum vitae, valuteremo con attenzione la tua candidatura con l’obiettivo di coinvolgerti nelle nostre ricerche di personale.






    ALLEGA CURRICULUM VITAE

    Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali al fine che venga fornito il servizio o eseguita la prestazione richiesta

    Lavora con noi
    Close