“Decreto fiscale”: proroga delle settimane di cassa Covid-19

Nella Gazzetta Ufficiale del 21 ottobre 2021, n. 252 è stato pubblicato il D.L. 21 ottobre 2021, n. 146, recante “Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili”, c.d. Decreto fiscale.

Al riguardo, si segnala:

  • la proroga di ulteriori 13 settimane di Cig Covid, utilizzabile fino al 31 dicembre 2021 per le aziende del terziario, le Pmi, il tessile, abbigliamento e pelletteria;
  • il rifinanziamento del Reddito di Cittadinanza, con un importo per il 2021, pari ad € 200.000.000;
  • il rifinanziamento, con circa € 800.000.000, del Fondo per l’indennità di malattia destinato ai lavoratori in quarantena a causa del Covid. Fino al 31 dicembre 2021 il periodo che i lavoratori trascorrono in quarantena, a causa del Covid, con sorveglianza attiva o in permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva «è equiparato a malattia ai fini del trattamento economico previsto dalla normativa di riferimento». I datori di lavoro del settore privato con obbligo previdenziale presso le gestioni dell’Inps, per il periodo dal 31 gennaio 2020 fino al 31 dicembre 2021, «hanno diritto a un rimborso forfettario per gli oneri sostenuti relativi ai propri lavoratori dipendenti non aventi diritto all’assicurazione economica di malattia presso l’Inps. Per ciascun anno solare, il rimborso è riconosciuto al datore di lavoro una tantum per ogni singolo lavoratore, ed è previsto solo nei casi in cui la prestazione lavorativa, durante l’evento, non possa essere svolta in modalità agile». Il rimborso è erogato dall’Inps, per un importo pari a 600 euro per lavoratore, previa presentazione della domanda;
  • un nuovo stanziamento al cd. Fondo volo, per coprire fino a ottobre 2022 la cassa integrazione per Alitalia;
  • la proroga per i congedi al 50% per i genitori che non possono lavorare in smart working e hanno figli under 14 in Dad (il limite dei 14 anni non si applica in caso di figli disabili). Congedi non retribuiti per chi ha figli tra i 14 e i 16 anni.
logo