Decontribuzione Sud: ulteriori chiarimenti

L’Inps, con messaggio n. 831 del 25 febbraio 2021, ha fornito ulteriori precisazioni in merito alle procedure del flusso UniEmens previste per la decontribuzione Sud riferita all’anno 2021.

In considerazione delle richieste pervenute all’Istituto, soprattutto da parte delle aziende che utilizzano il calendario sfasato, l’Inps comunica che nell’elemento <ImportoArrIncentivo> potranno essere indicati gli importi dell’esonero relativi sia al mese di gennaio 2021 che di febbraio 2021. La valorizzazione del predetto elemento potrà essere effettuata esclusivamente nei flussi UniEmens di competenza febbraio 2021 e marzo 2021.

I dati esposti nell’UniEmens saranno poi riportati, a cura dell’Istituto, nel DM2013 “VIRTUALE” ricostruito dalle procedure, con il codice “L543”, avente il significato di “Arretrato Agevolazione contributiva per l’occupazione in aree svantaggiate – Decontribuzione Sud art.27 D.L n.104/2020 e art.1, commi da 161 a 168, della L. 178/2020 – mese di gennaio/febbraio 2021”.

logo