Apprendistato: essenziale garantire un effettivo addestramento professionale

La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, con sentenza 21 giugno 2018, n. 16571, ha stabilito che nel contratto di apprendistato il dato essenziale è rappresentato dall’obbligo del datore di lavoro di garantire un effettivo addestramento professionale finalizzato all’acquisizione, da parte del lavoratore tirocinante, di una qualificazione professionale, sicchè il ruolo preminente che la formazione assume rispetto all’attività lavorativa esclude che possa ritenersi conforme a tale speciale figura contrattuale un rapporto avente ad oggetto lo svolgimento di attività assolutamente routinarie o elementari, non integrate da un effettivo apporto didattico e formativo di natura teorica e pratica.

logo