Aggiornamento classificazione tariffaria delle nuove Pat emesse nel 2019

L’Inail, con istruzione operativa n. 10890 del 18 luglio 2019, ha comunicato che, per effetto dell’entrata in vigore delle nuove tariffe dei premi, approvate con D.I. 27 febbraio 2019, si è provveduto ad aggiornare, con un’operazione centralizzata, la classificazione tariffaria delle Pat emesse con decorrenza dell’attività uguale o maggiore al 1° gennaio 2019. In particolare, si fa riferimento alle Pat, attivate nell’anno 2019, a cui era stata applicata la classificazione tariffaria ai sensi del D.M. 12 dicembre 2000, in quanto definite prima dell’approvazione del D.I. 27 febbraio 2019. L’Istituto rende noto che è necessario, pertanto, comunicare alle ditte interessate la classificazione tariffaria del rischio assicurato disposta, a decorrere dal 1° gennaio 2019, per effetto dell’entrata in vigore delle nuove tariffe, attraverso un nuovo certificato appositamente predisposto per tale finalità, allegato in fac-simile, che annulla e sostituisce il precedente emesso con l’indicazione della classificazione prevista dalla previgente normativa. Il certificato di variazione riporta l’indicazione della nuova classificazione e tassazione del rischio, nonché i conseguenti effetti contabili, che sono dettagliatamente riportati nell’apposito riquadro “Riepilogo importi calcolati” del certificato in questione.

logo