Validazione in deroga DPI: criteri semplificati per il periodo di emergenza COVID

L’Inail, con avviso del 2 ottobre 2020, ha reso disponibili i criteri semplificati di validazione in deroga alle norme vigenti per l’importazione e l’immissione in commercio dei DPI, definiti dal comitato tecnico appositamente istituito.

Con l’entrata in vigore dell’articolo 66-bis, D.L. 34/2020, infatti, è stata significativamente innovata la procedura di validazione straordinaria in deroga dei DPI. In particolare, per assicurare alle imprese il necessario fabbisogno dei dispositivi e sostenere la ripresa in sicurezza delle attività produttive, è stata prevista la definizione di criteri semplificati di validazione, in deroga alle norme vigenti, che assicurino l’efficacia protettiva, idonea all’utilizzo specifico, fino al termine dello stato di emergenza.

logo