Rivalutazione annuale indennizzi per il danno biologico

Con la Circolare n. 33 del 24 novembre 2021, l’Inail ha comunicato la rivalutazione annuale degli importi relativi agli indennizzi per il danno biologico. In particolare, è stato disposto che, con decorrenza 1° luglio 2021, venga confermata la rivalutazione degli importi degli indennizzi per danno biologico vigenti dal 1° luglio 2020, pari allo 0,5%.

Si ricorda che ai sensi dell’art. 1, comma 303 , della legge di Stabilità 2016 (Legge 28 dicembre 2015, n. 208), con effetto dal 2016, a decorrere dal 1° luglio di ciascun anno, gli importi degli indennizzi del danno biologico erogati dall’Inail ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 23 febbraio 2000, n. 38, sono rivalutati, con apposito decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, su proposta dell’Inail, sulla base della variazione Istat.

logo