Rilascio definitivo della precompilazione della domanda di pensione di reversibilità

L’INPS – con Messaggio 19 ottobre 2021, n. 3555 – comunica che, a decorrere dal 20 ottobre 2021, la procedura di sperimentazione della precompilazione della domanda di pensione di reversibilità, è resa disponibile su tutto il territorio nazionale.

Il nuovo assetto procedurale, il cui flusso operativo è originato dalla eliminazione della pensione per decesso del dante causa, ispirato a principi di semplicità, proattività ed efficienza, consente:

  • di proporre proattivamente all’utente la possibilità di accesso alla pensione di reversibilità;
  • di assistere l’utente nella presentazione della domanda, precompilando il modulo di domanda con tutti i dati reperibili negli archivi dell’Istituto, facilitando il completamento del modulo e rendendo informazioni di interesse nell’immediato;
  • di ottimizzare i tempi di definizione dell’istruttoria e di erogazione della prestazione.

Il modello di domanda è stato completamente reingegnerizzato al fine di incrementare l’usabilità e facilitare l’acquisizione automatica dei dati.

logo