Online il documento vaccinazioni anti-Covid in azienda

È stato pubblicato dall’Inail il documento tecnico operativo relativo alle vaccinazioni anti-Covid in azienda. Il documento è finalizzato a fornire elementi utili al riscontro dei seguenti quesiti:

  1. definire puntualmente a partire da quale fase della campagna di vaccinazione (fascia di età) si possa avviare la vaccinazione per le attività economiche e produttive;
  2. definire quali siano le priorità cui le Regioni devono attenersi.

È infatti “imprescindibile” – si legge nel documento stesso – che vengano definiti elementi quantitativi (es. numerosità lavoratori/lavoratrici) e qualitativi (es. i settori produttivi a maggior rischio) per evitare che le scelte che ogni regione dovrà fare in relazione alla disponibilità di vaccini possano apparire arbitrarie”.

L’avvio della vaccinazione in azienda è prevista per il prossimo mese di giugno. Relativamente alla vaccinazione effettuata in ambiente di lavoro, l’Inail ricorda che la stessa rappresenta innanzitutto un’iniziativa di sanità pubblica; pertanto la responsabilità generale e la supervisione dell’intero processo rimane in capo al Servizio Sanitario regionale, per il tramite dell’Azienda sanitaria di riferimento. Nell’allegato al documento in esame sono riportate tre tabelle con altrettante classi di priorità per settore ATECO.

logo