Nuove risorse per iniziative di contrasto del lavoro sommerso e irregolare

È stato pubblicato sulla G.U. n. 117 del 22 maggio 2018 il decreto del Ministero del lavoro 6 marzo 2018, che ha previsto lo stanziamento di 10 milioni di euro in favore dell’INL per il finanziamento di misure di incentivazione e altre iniziative finalizzate al contrasto del lavoro sommerso e irregolare.

In particolare, l’INL dovrà stabilire la disciplina di dettaglio per il riconoscimento delle misure di incentivazione del personale che svolge attività ispettiva, compreso il riconoscimento di specifiche indennità a favore di chi svolge tali attività in condizioni e orari disagiati o con l’utilizzo del mezzo proprio.

logo