Lavoratori impatriati e tempi per l’esercizio dell’opzione agevolativa

L’Agenzia delle Entrate – con risposta ad Interpello del 12 ottobre 2021, n. 703 – ha fornito ulteriori chiarimenti in merito al periodo di esercizio dell’opzione per estendere di un ulteriore quinquennio la fruizione del regime speciale per i lavoratori impatriati, ex art. 5, comma 2-bis , D.L. n. 34/2019.

Al riguardo, l’Agenzia delle Entrate ha precisato che la prosecuzione del beneficio per ulteriori cinque periodi d’imposta può essere percorsa solo allo scadere del quinquennio agevolato.

logo