Esonero contributivo per assunzioni di donne: l’analisi della Fondazione studi

La Fondazione studi consulenti del lavoro, con approfondimento del 19 gennaio 2021, ha analizzato quanto previsto in tema di esonero contributivo per assunzione di donne, alla luce delle novità introdotte con la L. 178/2020, che ha stabilito in particolare come l’esonero contributivo si applichi nella misura del 100% dei contributi a carico del datore di lavoro, nel limite massimo di importo pari a 6.000 euro annui.

logo