Distribuzione moderna organizzata: accordo per l’assistenza sanitaria integrativa

Federdistribuzione, Filcams-Cgil, Fsascat-Cisl e Uiltucs-Uil, in data 27 novembre 2019, hanno siglato un accordo in materia di assistenza sanitaria integrativa per i dipendenti del settore della distribuzione moderna organizzata. Dal 1° gennaio 2020:

  • i lavoratori a tempo indeterminato con contratto a tempo pieno e a tempo parziale saranno iscritti al Fondo EST;
  • i lavoratori con qualifica di quadro saranno iscritti alla Cassa Quas.
logo