Denunce malattia professionale e silicosi/asbestosi: modificati applicativi e adempimenti

L’Inail, con avviso sul proprio sito del 20 giugno 2017, ha reso noto che dal 4 luglio 2017, a seguito dell’aggiornamento degli applicativi, l’invio degli adempimenti tramite file delle denunce di malattia professinale e silicosi/asbestosi subisce le seguenti modifiche:

  • inserimento di nuovi campi da compilare obbligatoriamente in caso di contratto a tempo parziale;
  • possibilità di denunciare le malattie professionali dei soggetti beneficiari di forme di integrazione e sostegno del reddito coinvolti in attività di volontariato a fini di utilità sociale in favore di Comuni o enti locali;
  • eliminazione del blocco di propria lavorazione per delegati DL;
  • possibilità di invio di più denunce di malattia professionale con uguale data di primo giorno di eventuale completa astensione associata al medesimo lavoratore.

I dettagli sugli aggiornamenti sono elencati nei file di cronologia delle versioni delle denunce disponibili, unitamente ai manuali utente aggiornati e alle specifiche tecniche, in: Atti e documenti > Moduli e modelli > Prestazioni > Denuncia malattia professionale

logo