Contributo previsto per i genitori disoccupati o monoreddito

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze ha firmato il Decreto riguardante il contributo previsto per i genitori disoccupati o monoreddito, con figli con disabilità, ex lege n. 178/2020, come modificato dall’art. 13 bis, comma 1, decreto legge n. 41/2021.

Al riguardo, viene riconosciuto in favore di uno dei genitori disoccupati o monoreddito, facenti parte di nuclei familiari monoparentali con figli a carico con una disabilità non inferiore al 60%, un contributo mensile nella misura massima di € 500 netti, per ciascuno degli anni 2021, 2022 e 2023.

Il provvedimento disciplina i criteri per l’individuazione dei destinatari e le modalità di presentazione delle domande di contributo e di erogazione della misura.

Tale beneficio sarà corrisposto dall’INPS e la domanda dovrà essere presentata annualmente dal genitore interessato all’Istituto stesso.

logo