Decontribuzione Sud: l’analisi della Fondazione studi

La Fondazione studi consulenti del lavoro, con approfondimento del 12 gennaio 2021, ha analizzato gli aspetti operativi della decontribuzione Sud applicabile nel 2020, in relazione alla scadenza relativa ai contributi dovuti per il mese di dicembre e alle indicazioni fornite dall’Inps con il messaggio n. 72/2021, che ha ritenuto che il beneficio possa trovare applicazione sulla tredicesima mensilità limitatamente ai 3 ratei maturati nel periodo ottobre-dicembre 2020 e che i datori di lavoro debbano restituire l’eventuale maggiore somma riferita ai ratei dei mesi da gennaio a settembre nelle denunce di competenza gennaio 2021 e, dunque, procedere al versamento delle differenze entro il 16 febbraio 2021. Tale posizione non è condivisa dalla categoria dei consulenti del lavoro: nell’approfondimento, infatti, vengono sottolineate le principali criticità del parere ministeriale con cui è stata indicata all’Inps l’applicazione dello sgravio sulla tredicesima mensilità.

logo