Contrasto al caporalato in agricoltura: utilizzo del sistema UniEmens dal 2020

L’Inps, con circolare n. 65 del 10 maggio 2019, ha illustrato le nuove modalità di trasmissione degli elementi retributivi, contributivi e assicurativi riferiti ai rapporti di lavoro instaurati nel settore dell’agricoltura, ai fini dell’accertamento e assoggettamento alla contribuzione agricola unificata, a seguito delle modifiche introdotte dall’articolo 8, comma 2, L. 99/2016. Il nuovo sistema di trasmissione, obbligatorio a decorrere dal 1° gennaio 2020, utilizza il sistema di trasmissione mensile dei flussi UniEmens.

logo